Giordano Macellari -Il mio Universo-

Chiedi Informazioni

Titolo: Il mio Universo

Tecnica: acrilico su tela

Anno:  1999

Altezza: 35 cm

Larghezza: 50 cm

Garanzia: certificato di autenticità firmato dall’artista

Dettagli: firma dell’artista in basso a destra e sul retro

Categoria:

Biografia

Giordano Macellari (1962 – Potenza Picena) [Italy]

Giordano MacellariGiordano Macellari nasce a Potenza Picena nel 1962. Nel 1968 la famiglia si trasferisce a Casette d’Ete, località non molto distante dal paese di nascita. Autodidatta, inizia a dipingere negli anni ’80. Le sue attività di pittore e di imprenditore calzaturiero si compenetrano sino al 2002, anno in cui compie 40 anni e decide di dedicarsi alla pittura in maniera totale ed esclusiva. Per scelta, espone le sue opere al pubblico soltanto dopo questa decisione radicale. La prima mostra personale risale al 2003, al Palazzo dei Capitani di Ascoli Piceno. Nello stesso anno seguiranno altre mostre personali in Italia. L’anno successivo, 2004, espone con una personale a New York presso la Ward-Nasse Gallery. Nei tre anni successivi partecipa ad una ventina di mostre tra collettive e personali. Tra le più importanti, oltre alla già citata personale a New York, una personale presso la “Sala Bianca” della Reggia di Caserta, una personale a Porto Alegre, in Brasile, presso la “Casa de Cultura Màrio Quintana”, dove Macellari è stato scelto tra più di cento candidati.

Nel 2002, punto di divisione tra le vecchia e la nuova vita, Macellari parte per un lungo viaggio in Venezuela. Dipinge una serie di ritratti femminili ispirati a ragazze conosciute sul posto.

Nel 2003 durante un soggiorno di tre mesi in Brasile, Macellari dipinge una serie di ritratti femminili.

Nel 2004 partecipa alla Biennale delle Arti dell’Unità d’Italia, tenutasi alla Reggia di Caserta. Nello stesso periodo Giordano Macellari dipinge a New York 44 quadri proponendosi di portare a termine ogni opera in soli sette minuti. Macellari ha inoltre partecipato alla 27^ Shanghai Art Fair 2007, esponendo alla Nancy’s Gallery di Shanghai. Seguono altre esposizioni collettive, di nuovo a New York ed in Brasile.

In Italia ha esposto a Milano, Venezia, Roma, Ancona, Civitanova Marche, Sant’Elpidio a Mare, Montelupone, Piombino, Teano. La maggior parte delle mostre personali in Italia sono state curate dallo storico dell’arte Stefano Papetti.

Giordano Macellari è l’ideatore del progetto artistico dal titolo “Oggi per ieri”. Il progetto ha come scopo il recupero di opere d’arte del passato. A seguito dell’ esposizione di Giordano Macellari, presso la Pinacoteca civica Vittore Crivelli di Sant’Elpidio a Mare, curata da Stefano Papetti e con l’intervento di Antonio Santori, nel 2006 è stato possibile restaurare lo “Sposalizio della Vergine” una pala d’altare di cm 180×300, conservata nella Chiesa di San Filippo Neri di Sant’Elpidio a Mare. In seguito alla ripulitura, avvenuta sotto la supervisione della Soprintendenza del patrimonio artistico nelle Marche, il restauratore ha rinvenuto la firma Alexander Ricci firmanus pinxit 1801, figlio dell’artista Filippo Ricci, allievo a Roma di Francesco Trevisani. Il progetto “Oggi per ieri” ha inoltre permesso al Comune di Montelupone di avere in possesso l’opera “Paesaggio” del pittore Corrado Pellini, artista di Montelupone scomparso prematuramente nel 1934 a soli 26 anni. L’opera era stata acquistata a suo tempo dall’artista futurista Ivo Pannaggi dallo stesso Pellini. Gli eredi oggi hanno voluto cedere detta opera, la quale è stata collocata presso la Pinacoteca Corrado Pellini di Montelupone.

Informazioni aggiuntive

Tecnica

acrilico su tela

Anno

1999

Altezza

35

Larghezza

50

Garanzia

certificato di autenticità firmato dall’artista

Dettagli

firma dell’artista in basso a destra e sul retro