Naomi Yuki -Elements- (quadrittico)

Chiedi Informazioni

Titolo: Elements (quadrittico)

Tecnica: olio su tela

Anno:  2015

Altezza: 27 cm (cad.)

Larghezza: 27 cm (cad.)

Garanzia: certificato di autenticità dell’artista

Dettagli: firma dell’artista sul retro

Categoria:

Biografia

Naomi Yuki (1970 – Osaka – Japan)

Classe 1970, Osaka. Vive e lavora a Tokyo, in Giappone. Dopo la laurea nel 2009, Naomi Yuki ha iniziato una collaborazione con Saatchi Art. A partire dal 2015 l’artista fa parte del Kurum Art Contemporary. Dal 2016 lavora con Kinosho Kikaku. “Quello che ne traggo è l’essenza delle cose. Basta essere consapevoli della propria anima. L’essenza espressa in ambito originale con figure originali sullo schermo. Le figure viste su tela potrebbero essere un numero, un’unità, sensazioni e così via. Potrebbe essere l’ombra del genere umano. Significa che non possiamo smettere di pensare. I miei suggerimenti guidano per sentirsi e continuare a pensare. E anche per smentire il senso comune. Sto insistendo per dare forma anche alla parola oscura. Questo è uno stile senza categoria, il mondo astratto e il figurativo in uno. Sto cercando di creare pittura animata. Animazione su un pannello statico, la chiamo “Artwarp”. Quello che importa è che li faccio senza sotto una traccia, perché dovrei essere la prima persona che guarda il lavoro completato. Così io lavoro per trasmettere ciò che i materiali vogliono. Mettere le linee e colori che poi si uniscono. Poi mi danno il titolo. E ‘molto divertente essere colpita da loro. Perché è così inaspettato. L’autore è completamente dominato dal materiale. Non è bello? Sono scioccata da essi, mi dicono che lavoro fare. Io sono influenzato dalla mentalità di Gustave Moreau. Lui diceva: “Non credo a quello che vedo o tocco ma credo a ciò che non posso vedere o quello che sento” è solo la realtà per me. E nel corso degli anni accademici, ero stata ispirata molto da Kandinsky. Soprattutto il suo dar forma ai pensieri. Così, quando io lavoro ho sempre attenzione a dare forme. Lui disse che l’artista dovrebbe dire al pubblico ciò che pensa attraverso la propria opera. Nel mio caso è l’essenza. Anche io sto inseguendo qualcosa che non morirà, vive a lungo la pittura.”

 

2016 Solo Show “New Landscape” KURUMA’RT space2*3 Tokyo

2016 ART PUSAN 2016/ KinoshoKikaku

2016 Underwater Worlds/Gabriel Fine Art ,London

2016 space2*3small works exhibition /KURUM’ART Tokyo

2015 UNKNOWN ASIA  Qing-Yang Xiao Prize

2015 ACT Art Award winner’s show

2015 AAC-ACT ART COM- Art&Design Fair 2015/KURUM’ART booth

2015 ART IMAGINE The significance of existence by art exhibition No.20

2015 Tokyo Art Navigation winner’s view

2015 ACT Art Award winner’s exhibition

2015 ACT Art Award 2015 3rd Prize

2014 Tokyo Art Navigation Special Prize

2014 Tokyo Art Navigation Finalist

2014 ArtStream Osaka

2014 Tokyo Designer’s Week /Young Artist Japan

2014 The Blank Gallery”EPIC PAINTER’S vol.2”

2014 Tagboat Art Fes 2014 Kuruma Youji Prize

2013 Tagboat Art Fes 2013

2013 Fragments 2013/Gallery Art Point ,Tokyo

2012 Young Artist Japan/Roid works Gallery Special Prize

2011 Nihon Bungakukan Art section Special Prize

2011 Chiyoda Art Festival

2011 Basler Kunst Tage

2010 Gallery Den

2009 Graduate Accademia di Belle Arti Rome

Informazioni aggiuntive

Tecnica

olio su tela (quadrittico 27x27cm cadauno)

Anno

2015

Altezza

27 (cad.)

Larghezza

27 (cad.)

Garanzia

certificato di autenticità dell’artista

Dettagli

firma dell’artista sul retro