Sofia Clementi -untitled XI-

Chiedi Informazioni

Titolo: untitled XI

Tecnica: fotografia stampa digitale su lamiera alluminio

Anno: 2015

Altezza: 50 cm

Larghezza: 60 cm

Garanzia: certificato di provenienza garantita Picenum

Dettagli: firma dell’artista sul retro

Categoria:

Biografia

Sofia Clementi (1990 – Fermo – Italia)

 

Sofia Clementi nasce il primo gennaio del 1990 a Fermo, provincia della regione Marche.

Dopo aver ricevuto la pagella d’oro alla Scuola Media di Casette d’Ete, frequenta il Liceo Classico di Macerata, dove matura la sua passione nei confronti dell’arte grazie agli insegnamenti del professor Stefano Papetti, si iscrive all’Accademia di Belle Arti collocata anch’essa nella città di Macerata dove, all’interno del corso “Teorie e tecniche della comunicazione visiva e multimediale”, si avvicina alla fotografia analogica ed in generale alle arti grafiche, allo spettacolo, al cinema. Dopo aver conseguito la laurea triennale, incentrata su Shakespeare e Carmelo Bene, con una valutazione finale di 110e lode/110,  prosegue gli studi frequentando il corso di specialistica “Digital Video”: nei due anni sperimenta le molteplici possibilità della fotografia digitale, del montaggio video, della virtualità e collabora alla realizzazione di un’installazione presente in Popsophia di Pesaro ed ad altri video e servizi per diversi artisti. Continua inoltre assiduamente a scattare nei vari luoghi delle Marche che più la colpiscono, soprattutto tra campagne e abitazioni diroccate.  La tesi finale, frutto di una ricerca sulla realtà virtuale e sulla particolare tecnica olografica accompagnata dalla creazione di cinque ologrammi rappresentanti dei dipinti femminili interpretati dalla stessa Sofia e ottenuti tramite piramide olografica, portano ad una valutazione finale di 110e lode/110 con encomio e richiesta di pubblicazione.

La fotografia dell’artista si basa sui concetti di antichità, di abbandono nonché di natura selvaggia. Affascinata dal passare del tempo e da tutte quelle cose che non si possono controllare, immortala il momento con tutte le sue imperfezioni e crepe, accentuandole.

Per quanto riguarda la stampa, predilige supporti inusuali, quali lamiere, fogli di alluminio, legno: essi riescono infatti a dare luce diversa alle foto, sottolineandone certe sfumature e donando, in base alla luce, luminosità e venature sempre diverse.

Informazioni aggiuntive

Tecnica

fotografia stampa digitale su lamiera alluminio

Anno

2015

Altezza

50

Larghezza

60

Garanzia

certificato di provenienza garantita Picenum

Dettagli

firma dell’artista sul retro