Willow -Una cosa così-

Chiedi Informazioni

Titolo:  Una cosa così

Tecnica: smalto su tela

Anno:  2014

Altezza: 100 cm

Larghezza: 50 cm

Garanzia: certificato di provenienza garantita da Picenum

Dettagli: firmato dall’artista sul retro

Categoria:

Biografia

Willow (1978 – Milano – Italy)

Nato nel 1978 a Milano si diploma presso la Scuola del Fumetto e Illustrazione di Milano nel 2000.

Collabora da 12 anni con case editrici, agenzie pubblicitarie e aziende produttrici di gadgets e articoli da collezione e design. Con lo pseudonimo Willow realizza tele, grafiche, murales e vinyl toys vicine allo stile POP, collaborando con gallerie, aziende e designers anche all’estero.

“Willow ci trasporta in un mondo parallelo, densamente abitato e popoloso, fatto di colori piatti e di un segno grafico preciso, lineare, senza interruzioni, dove ogni elemento ha le sue linee chiuse – ma comunque c’è spazio per tutti! Questo mondo è abitato da esseri molto particolari, a metà tra il microorganismo e il virus, che si “parlano”, attraverso i baloons, ma senza utilizzare le onomatopee codificate del fumetto, quanto piuttosto attraverso suoni che finiscono per identificare, nominare e definire l’essere che lo pronuncia.

In questo mondo densamente popolato, non mancano le sfide sociali, ed è interessante vedere come in un moto di ribellione all’ordine costituito, siano gli esseri più piccoli a protestare contro i maggiorenti tentacolati che rimangono afasici davanti a tale arditezza verbale. Le immagini che Willow ci propone sono apparentemente ludiche, ma grazie alla serietà di fondo – anche formale – che le caratterizza, sono dotate di indubbia forza comunicativa e di grande, divertente fascino.” (Testo critico a cura di Aldo Torrebruno e Anna Epis)

 

Informazioni aggiuntive

Tecnica

smalto su tela

Anno

2014

Altezza

100

Larghezza

50

Garanzia

certificato di provenienza garantita da Picenum

Dettagli

firmato dall’artista sul retro